Navigare Facile

Scegliere il Colore dell'Abito

Il Colore dell'Abito da Sposa

Se pensiamo all'abito da sposa di certo il primo colore che ci viene in mente è il bianco, ma quale tipo di bianco? Meglio un bianco ghiaccio o un bianco tendente all'avorio? Il bianco tradizionale dell'abito da sposa è da sempre simbolo di purezza e di romanticismo, ma non a tutte piace.

I numerosi atelier di abiti da sposa propongono una ricca gamma di vestiti realizzati con tessuti e ricami davvero originali e moderni, in grado di accontentare anche la sposa più esigente.

In ogni caso, il colore dell'abito della sposa dovrà rispecchiare la sua personalità e il suo carattere, senza trascurare però la sensualità e la sobrietà. Dunque l'abito dovrà essere elegante e raffinato, ma dovrà sempre essere in perfetta sintonia con la sua unica indossatrice, la sposa.

Il bianco viene scelto dalle spose romantiche, specialmente da chi celebra l'evento in Chiesa, e dalle donne che si sposano per la prima volta. Le tonalità pastello, invece, molto apprezzate da tutte le future spose, sono un perfetto compromesso tra il bianco e il colorato e sono adatte a tutte le età, sia in Chiesa sia in Comune.

I colori tenui come il rosa, l'azzurro, l'avorio e il color pesca sono appropriati sia per un abito lungo sia per un modello corto e sono belli sia d'estate che d'inverno.

Per quanto riguarda le nuance più decise come per esempio il blu e il rosso, esse sono solitamente indossate da spose particolarmente originali che amano essere notate. Per chi vuole un abito moderno ma discreto la soluzione ideale è quella di personalizzare l'abito in tinta pastello con un fiore o un fiocco di un colore brillante.

 

Dove